L'anticamera del cestino

Raccolta differenziata di esperienze di dubbia utilità

Una risposta inaspettata dall’Italia alla campagna #PDFreaders

leave a comment »

Articolo originariamente pubblicato su http://blogs.fsfe.org/massimo

La campagna PDFreaders, promossa da FSFE, sta avendo un successo e una risposta da parte delle amministrazioni pubbliche Italiane davvero inaspettati.

Non passa giorno senza che sia rimossa almeno una pubblicità dai siti web di enti pubblici. Soltanto oggi 23 istituzioni pubbliche hanno rimosso la pubblicità a software proprietario, o hanno integrato la pubblicità con un link a lettori PDF liberi.

A poco più di 10 giorni di distanza dalla consegna delle lettere all’ufficio postale sono già stati adeguati 41 siti web di pubbliche amministrazioni Italiane su un totale di 467 segnalazioni raccolte. Per il momento mi pare stiano prevalendo scuole medie ed istituti superiori, sembrano meno reattivi i comuni. Probabilmente il processo che porta ad accogliere le nostre richieste presso gli uffici comunali è un po’ più lento e macchinoso dal punto di vista amministrativo.

L’unica nota negativa, a parte rari casi, è che in genere le amministrazioni pubbliche rimuovono ogni traccia della pubblicità ma non comunicano di averlo fatto. Uno script realizzato da uno dei membri della FSFE aiuta a scovare i “bugs” risolti, ma in molti casi è necessario ricontrollare i links segnalati a mano.

Vedremo gli sviluppi nei prossimi giorni.

Written by Max-B

23 dicembre 2010 a 08:43

Pubblicato su fsfe

Tagged with

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: