L'anticamera del cestino

Raccolta differenziata di esperienze di dubbia utilità

Ubuntu 10.04 black screen

with 4 comments

Scopro solo ora, poichè mi sono imbattuto nello stesso problema, che diverse persone nel tentativo di installare Ubuntu 10.04 con la versione desktop, o al successivo boot dopo l’installazione della versione alternate, si sono ritrovate con un deprimete schermo nero dal quale non è possibile accedere neppure alla consolle dei comandi: quindi un apparete vicolo cieco senza soluzioni. In realtà, in rete, si trovano diversi workaround; il problema è trovare quello adatto al proprio sistema. Quello che trovate di seguito è un howto che potrebbe più o meno adattarsi a tutte le esigenze. Darò per scontato che sia stata fatta una installazione di Ubuntu 10.04 con la versione alternate, di conseguenza vi siete ritrovati il famigerato black screen solo al successivo riavvio del sistema.

La prima cosa da fare è riprendere il controllo del sistema, anche se in modo temporaneo. Per farlo dobbiamo passare dei parametri al kernel durante il suo caricamento. I parametri da passare sono diversi a seconda dei tipo di scheda video installata sul vostro PC e, sinteticamente potete scegliere fra uno di questi 3:

Intel display card: i915.modeset=1
nVidia display card: nomodeset
Generica: xforcevesa

Avviate il PC tenendo premuto il tasto shift (maiuscolo). L’avvio si fermerà sul menu di grub. Premete e per editarlo. Individuate la riga di caricamento del kernel che dovrebbe essere simile alla seguente:

linux /boot/vmlinuz-2.6.32-22-generic root=UUID=cd5259a7-be7e-406e-df6-c53547c27be2 ro quiet splash

Al termine della riga saltate uno spazio e aggiungete uno dei 3 paramentri riportati sopra, come già detto sulla base dell’hardware installato. Ad esempio se avete una scheda nVidia la riga sarà la seguente:

linux /boot/vmlinuz-2.6.32-22-generic root=UUID=cd5259a7-be7e-406e-df6-c53547c27be2 ro quiet splash nomodeset

Premete ctrl-x per avviare il kernel. Se tutto va bene dovreste riuscire ad accedere al vostro desktop.

A questo punto avete diverse possibilità:

1) Rendere permanenti i parametri che avete passato in modo temporaneo al kernel

2) Aggiornare manualmente il kernel

3) Installare i driver proprietari se disponibili

4) Downgradare il kernel

Personalmente mi sento di scartare la possibilità 4: il downgrade lasciamolo a Windows.

La possibilità 3 mi sembra la migliore e sulla mia Workstation HP XW4100 mi ha permesso di risolvere facilmente il problema.Per adottare la soluzione 3 basta aprire Sistema>Amministrazione>Driver hardware e installare i driver eventualmente disponibili.

Se volete invece rendere permanente il parametro passato al kernel modificate il file /etc/default/grub come segue:

GRUB_CMDLINE_LINUX_DEFAULT="nomodeset"

nel caso abbiate una scheda nVidia, diversamente usate un’altro dei parametri elencati sopra. Successivamente lanciate il comando:

sudo update-grub

Se volete aggiornare il kernel vi consiglio di seguire l’howto ufficilale riportato sul wiki di Ubuntu.

Written by Max-B

19 maggio 2010 a 11:57

Pubblicato su Linux

4 Risposte

Subscribe to comments with RSS.

  1. Beata ignoranza.
    Puoi passarmi il, comando per modificare il file /etc/default/grub ?
    (ho una scheda Intel-schermo 15,4.TFT-1280×800(WXGA))
    Se ho capito bene:
    modificare in
    2)GRUB_CMDLINE_LINUX_DEFAULT=”i915.modeset quiet spalsh = 1″
    e aggiornare con
    3) sudo update-grup.
    per ottenere la grafica adeguata ad ogni avvio.
    Grazie per l’aiuto.

    Mario

    22 maggio 2010 at 21:29

  2. Scusa ho dimenticato dirti che l’installazione ha settato lo schermo a 1028 x768(4:3) anziche 1280×800(16:10).

    Mario

    22 maggio 2010 at 23:05

  3. Direi che per le schede intel il comando da passare a grub dovrebbe essere questo:
    GRUB_CMDLINE_LINUX_DEFAULT=”i915.modeset=1″
    Poi lanci il comando sudo update-grup

    Max-B

    23 maggio 2010 at 09:39

  4. Perfetto, grazie.

    Mario

    23 maggio 2010 at 20:26


Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: