L'anticamera del cestino

Raccolta differenziata di esperienze di dubbia utilità

Una riga di Illustrator, una riga di Inkscape

with one comment

Premetto che questa non è una recensione o una prova comparativa fra i due programmi di grafica vettoriale. Il mio scopo è confrontare il software commerciale Adobe Illustrator CS3 con il software libero Inkscape 0.46 su un unico e specifico aspetto senza entrare nel merito delle funzionalità offerte dai due programmi.

Lo scopo di questo articolo è verificare la dimensione di un file contenente una sola riga. La riga in questione è stata disegnata su entrambi i software utilizzando lo strumento per creare tracciati unendo i vertici di un foglio di lavoro in formato A4. Il file di Inkscape è stato salvato nel suo formato predefinito (Inkscape .svg). Il file di Illustrator (.ai) è stato creato nella versione CS3 con compressione senza l’inclusione di profili o pdf allo scopo di ridurre le dimensioni al massimo.

Ecco il risultato

una_riga.ai
(Realizzato con Adobe Illustrator CS3. Dimensione del file 288Kb)

una_riga.svg
(Realizzato con Inkscape 0.46. Dimensione del file 2Kb)

“Ai posteri l’ardua sentenza”. Io la mia decisione l’ho presa molti mesi fa.

Written by Max-B

17 ottobre 2008 a 07:08

Pubblicato su Grafica

Una Risposta

Subscribe to comments with RSS.

  1. illuminante!!!!!

    karmadesigner

    5 agosto 2010 at 01:17


Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: